font lato

In questo articolo esploreremo uno dei font più iconici e versatili del panorama tipografico contemporaneo: il Font Lato.

Lato, che in polacco significa “estate“, è un font sans-serif umanista progettato da Łukasz Dziedzic e pubblicato nel 2010.

La sua ispirazione deriva dai classici font sans-serif come Futura e Gill Sans, reinterpretati con un tocco moderno e una maggiore attenzione alla leggibilità.

Indice

Origini del font Lato

Łukasz Dziedzic, un designer polacco, ha sviluppato il Font Lato come parte di un progetto di studio durante i suoi studi presso l’Accademia di Belle Arti di Varsavia.

L’obiettivo era creare un carattere che fosse attraente sia per la stampa che per l’uso digitale, garantendo una lettura agevole in entrambi i contesti.

costo logoQuanto costa un logo professionale?

Ti sei mai domandato quale sia il prezzo di un logo professionale? E soprattutto che caratteristiche dovrebbe avere un logo professionale? Premi il pulsante e andrai alla pagina che ti darà una visione completa sulla creazione di un logo.

Caratteristiche principali del font Lato

  • Leggibilità: Lato è caratterizzato da una struttura aperta e da forme arrotondate che ne facilitano la lettura, anche su schermi di piccole dimensioni. Questo lo rende un font ideale per testi lunghi e contenuti digitali.
  • Versatilità: La sua neutralità lo rende adatto a un’ampia varietà di contesti, da quelli formali a quelli informali.
  • Design equilibrato: Lato presenta proporzioni armoniche e una spaziatura generosa tra le lettere, creando un’estetica pulita e ordinata. I suoi terminali leggermente arrotondati conferiscono al font un aspetto morbido e amichevole.

Proprietà tipografiche:

Oltre alla sua eccellente leggibilità, Lato vanta diverse proprietà tipografiche che lo rendono un font versatile e adatto a molteplici utilizzi.

  • Ampia gamma di pesi: Lato è disponibile in nove pesi, da Hairline a Black, che offrono una vasta gamma di opzioni per modulare il contrasto e l’impatto visivo del testo. Questo permette di utilizzarlo in diversi contesti, da titoli e intestazioni a testi corporei e didascalie.
  • Stile Regular e Italic: Il font è disponibile sia in stile Regular che Italic, offrendo la possibilità di creare contrasti e di enfatizzare elementi specifici del testo. Lo stile Italic è particolarmente utile per sottotitoli, citazioni e parole straniere.
  • Proporzioni: Le proporzioni delle lettere sono attentamente studiate per creare un’estetica equilibrata e piacevole all’occhio. La larghezza relativa dei caratteri è bilanciata e la spaziatura interna è ottimizzata per garantire una lettura fluida.
  • Terminali leggermente arrotondati: I terminali delle lettere, ovvero le estremità dei tratti, sono leggermente arrotondati, conferendo al font un aspetto morbido e amichevole. Questo lo rende adatto a contesti informali e a contenuti che vogliono trasmettere un senso di accessibilità e apertura.

guida grafico freelance

Scarica Gratis la Guida per il Grafico Freelance

Cosa fa un grafico e come guadagna online e tanto altro in una guida consultabile anche da mobile.

Popolarità e diffusione nell’ambito del web design e della grafica

Negli ultimi anni, il Font Lato ha conquistato un posto di rilievo nel mondo del web design e della grafica.

La sua disponibilità gratuita su Google Fonts e altre piattaforme lo ha reso accessibile a un vasto pubblico di designer e sviluppatori.

Utilizzi principali del font Lato:

  • Web design: Lato è ampiamente utilizzato nel web design per la sua eccellente leggibilità su schermi e la sua compatibilità con i diversi browser. È una scelta popolare per siti web, blog, interfacce utente e applicazioni web.
  • Design editoriale: Lato è apprezzato anche nel design editoriale per la sua capacità di rendere i testi lunghi piacevoli da leggere. Viene utilizzato in libri, riviste, giornali e altri materiali stampati.
  • Branding e identità visiva: Lato è spesso scelto per il branding e l’identità visiva di aziende e organizzazioni grazie alla sua versatilità e al suo aspetto professionale. Può essere utilizzato per loghi, materiale pubblicitario e altri elementi di comunicazione visiva.
3 soluzioni per creare logo

Vuoi scoprire
3 soluzioni
per creare un logo?

3 Soluzioni professionali per tutti i budget: da 50€ a 800€. Crea adesso il tuo logo!

Consigli per l’impiego efficace del font Lato

Quando si sceglie di utilizzare il font Lato in un progetto di design, è fondamentale selezionare font complementari che si integrino armoniosamente.

Il Lato si presta bene a essere abbinato a caratteri sans-serif più audaci per i titoli o a serif più tradizionali per i paragrafi.

Sperimentare con diverse combinazioni di font può aiutare a trovare l’equilibrio perfetto tra leggibilità e stile per il tuo progetto.

Un altro aspetto da considerare è la dimensione e lo spaziamento del testo.

Lato offre una buona leggibilità a una vasta gamma di dimensioni, ma è importante scegliere una dimensione di testo che sia adatta al contesto e al pubblico di destinazione.

Inoltre, assicurarsi di mantenere uno spaziamento adeguato tra le righe e i paragrafi per migliorare la leggibilità e la chiarezza del testo.

Download font Lato

Vuoi scaricare il font Lato?

Download font Lato

Rispetta sempre i diritti d’autore quando usi un font.

Cosa ne pensi del font Lato?

Fammi sapere!😊