logo batman

In questo articolo scopriremo le origini del logo di Batman.

Tutti conosciamo la storia di Bruce Wayne che, per salvare Gotham e vendicare la propria famiglia, si trasforma in un vendicatore mascherato.

Un vero e proprio supereroe dalla cui figura sono stati tratti tantissimi film iconici; come iconico è il suo logo utilizzato nel merchandising, nei fumetti, nei film e proiettato nell’aria per richiamare l’uomo pipistrello. Vediamo allora la storia del logo che nel fumetto è lo stesso Bruce Wayne a inventare.

Vuoi conoscere la storia di altri loghi famosi? Vai alla sezione loghi famosi.

Indice

logo batman oggi

La storia di Batman

batman storia

Batman è un personaggio dei fumetti, un supereroe pensato dalla DC Comics.

Un tempo era noto come Bat-Man, ma nel tempo questa forma grafica è andata persa. Pensato e ideato dallo sceneggiatore Bill Finger e disegnato da Bob Kane, l’uomo pipistrello fece il suo esordio in fumetteria nel 1939.

Entrando nello specifico, la sua storia editoriale, inizia nel numero 27 della testata Detective Comics diventando ben presto un’icona.

Prima di iniziare a capire l’importanza del logo di Batman e la sua storia grafica cerchiamo di capire la portata di questo personaggio con una curiosità: una copia del numero 27 della testata Detective Comics è stata venduta per 1,4 milioni di dollari.

costo logoQuanto costa un logo professionale?

Ti sei mai domandato quale sia il prezzo di un logo professionale? E soprattutto che caratteristiche dovrebbe avere un logo professionale? Premi il pulsante e andrai alla pagina che ti darà una visione completa sulla creazione di un logo.

Storia del logo di Batman

La storia del logo di Batman ci insegna come sia possibile nel tempo racchiudere in un logo e in una sola immagine una storia intera. Il logo di Batman è diventato questo nel tempo, mentre tutto cambiava rimaneva identico!

Questo ha aiutato le persone a identificarlo con l’intera storia narrativa del personaggio e ne ha fatto un importante strumento di marketing per la DC Comics e ancor di più per la Warner Bros. Ovvero, il conglomerato che possiede la proprietà della casa fumettistica.

Il primo logo di Batman appare nel 1939 e presenta già le caratteristiche iconiche che ritroveremo sempre nel suo marchio grafico: ali spalancate e il nero come unico colore. In questo primo logo non vi erano ne testa né orecchie di pipistrello, ma solo la forma stilizzata delle lunghe ali.

primo logo batman

Questo logo, pur rappresentando perfettamente il concept per un’idea perfetta non era ancora ben definito e così già nel fumetto del mese successivo si appresta un cambiamento. In questo nuovo logo, che dura fino al 1941, gli ideatori fanno uno schizzo disegnando orecchie e testa; qui la forma stilizzata ricorda un po’ quella dei vampiri anti litteram. In questo nuovo logo si allungano e sfinano le ali diventando a sette punte (invece che cinque).

secondo logo batman

Nel 1941 la DC Comics pensa a un nuovo logo ed è così che crea una versione rivista del logo precedente restringendo la forma dell’uomo pipistrello. Qui le ali ritornano a 5 punte e l’intero disegno acquista maggiormente corpo; le ali diventano angolari e si rimuove, almeno in parte, la forma della testa.

logo batman 1941

Nel 1944 si decide di ripensare di nuovo il logo e si crea una figura con le ali a sette punte. Le dimensioni del logo si aggiornano: diventa più grande e allungato, ma non si cerca di “sfinare” il progetto così come era stato fatto con alcuni loghi precedenti.

Ecco il logo di Batman rimane corposo e ben delineato.

logo batman 1944

Se con il logo precedente si era tornati leggermente alle origini nel 1946, quando si decide di cambiare di nuovo, si cerca di ridisegnare completamente lo stile del marchio di Batman. In questo caso:

  • le ali perdono la compostezza angolare
  • la testa si definisce e con essa le orecchie

Si riducono, di nuovo, i raggi delle ali e da 7 si passa a 5.

logo batman 1946

Questo logo dura fino al 1950, momento nel quale si decide di cambiare nuovamente. In questo nuovo logo, durato 6 anni ovvero fino al 1956, notiamo subito che presenta una sezione alare superiore amplificata e arrotondata mentre la mazza dell’emblema è ingrandita.

logo batman 1950

Dal 1956 al 1958 vediamo un logo che ritorna alle origini con una versione compatta e triangolare.

logo batman 1956

Anche il logo successivo, durato dal 1958 al 1960, si rifà a un vecchio design del 1941. In questo caso però il restyling tiene conto di una maggiore corposità dell’immagine centrale.

logo batman 1958

Tra il 1964 e il 2000 il design del logo dell’emblema di Batman subisce le sue più grandi modifiche, infatti, durante questi anni viene inscritto in un ovale con bordo nero e sfondo giallo. Dal 1964 al 1966 il logo cambia appena nella sua forma centrale, disegnato dall’artista Carmine Infantino, ed è diventato un vero e proprio cult.

logo batman 1964

Nel 1966 il logo viene completamente ridisegnato: l’idea è riempire l’ovale ed è così che le ali vengono ingrandite e la testa allungata.

logo batman 1966

Tra il 2000 e il 2011 si decide di rimuovere l’ellissi con campo giallo e si cerca di dare armonia al disegno ripensandone le proporzioni. Le ali cambiano poiché la punta finale è adesso puntata verso l’alto!

logo batman 2000

Tra il 2011 e il 2016 il logo di Batman cambia di nuovo. Questo emblema elimina le punte superiori delle ali e allunga l’elemento centrale della figura.

logo batman 2011

Tra il 2016 e il 2018, ovvero durante il periodo della rinascita editoriale di Batman, si vede un logo nuovo per l’uomo pipistrello. In realtà si riporta in auge un vecchio logo ripensato come moderno attraverso una linea arancione a delinearne e chiuderne le forme.

logo batman 2016

Nel 2018 fino ad oggi viene ridisegnato il logo: qui le ali si chiudono quasi sulla testa, hanno il bordo superiore affilati. Le orecchie spuntano più voluminose. Si cerca in ogni modo di rimandare l’immagine a quella di un mantello e insieme a delle vere e proprie ali.

logo batman oggi

Vuoi approfondire qualche caso studio?

Se la risposta è si, allora non perdere tempo! Approfondicsci i casi studio e comprenderai le logiche per la creazione di un logo professionale.

Download Logo di Batman vettoriale

Vuoi scaricare il vettoriale del logo di Batman?

Download Logo Batman Vettoriale

Mi raccomando, fanne buon uso, è coperto da copyright!

Se l’articolo ti è stato utile scrivilo nei commenti.

Grazie😊

3 soluzioni per creare logo

Vuoi scoprire
3 soluzioni
per creare un logo?

3 Soluzioni professionali per tutti i budget: da 50€ a 800€. Crea adesso il tuo logo!