logo jaguar

In questo articolo scopriamo come nasce il logo Jaguar e come si evolve nel tempo.

Nel mondo sono pochi che non conoscono le auto di lusso Jaguar, il loro logo è affascinante ed iconico e ha contribuito a creare l’immagine aziendale. Scoprire cosa si cela dietro i marchi più prestigiosi, come quello della Jaguar, può essere davvero curioso poiché permette di capire i meccanismi che si celano dietro la creazione di un’identità visiva solida e ben strutturata.

Il logo Jaguar oggi è immediatamente riconoscibile per chi guida un’auto e si associa ad uno stile di vita legato al lusso e alla fascia alta. Questo veicolo, negli anni, ha collegato in modo indissolubile il suo marchio a uno stile elegante, moderno e di alto profilo.

Vediamo allora, insieme, la storia del logo Jaguar e di come queste auto siano diventate un’icona di stile e lusso.

Vuoi scoprire la storia di Brand famosi? Scopri la sezione loghi famosi.

Indice

logo jaguar oggi

La storia del Jaguar

stemma jaguar

Iniziamo con il primo tema curioso: l’azienda Jaguar nasce in Inghilterra, ma con uno scopo e un nome del tutto diverso.

Nell’anno 1922 viene infatti fondata la Swallow Sidecar Company, un’azienda costruttrice di Sidecar e il logo aziendale era una sigla SS. Il nome Jaguar venne aggiunto a quello della società solo nel 1935 quando l’azienda produsse la sua prima berlina lasciando da parte la produzione di sidecar.

Nel 1945 la sigla SS viene eliminata dall’azienda e questo per ovvi motivi di immagine: l’impresa non era intenzionata a legare il proprio nome a qualcosa che storicamente aveva provocato tanti lutti e dolore. Il logo, così, cambia completamente e si adotta il giaguaro come unico logo aziendale.

costo logoQuanto costa un logo professionale?

Ti sei mai domandato quale sia il prezzo di un logo professionale? E soprattutto che caratteristiche dovrebbe avere un logo professionale? Premi il pulsante e andrai alla pagina che ti darà una visione completa sulla creazione di un logo.

Storia del logo Jaguar

Il primo logo Jaguar è destinato a scomparire dalla memoria degli affezionati delle auto di lusso eppure, cosa davvero curiosa, rimane con l’azienda per oltre venti anni ovvero dal 1922, momento della sua creazione, al 1945.

Questo logo aveva un cerchio rosso con sfondo blu sul quale era impresso, in lettere dorate, il nome dell’azienda ovvero Swallow Sidecar Company.

Lungo i bordi due ali piumate di colore dorato impreziosivano il tutto.

primo logo jaguar

Nel 1945 l’azienda cambia nome. Il fondatore William Lyons ribattezza la sua società come Jaguar Cars Ltd, contestualmente cambia anche il logo aziendale che viene conosciuto negli ambienti con due nomignoli affettuosi come:

  • Leaping Jaguar;
  • The Leaper.

L’immagine rappresenta un predatore, simbolo di forza, audacia e velocità nel suo momento di massimo splendore ovvero mentre effettua il balzo per ghermire la preda.

Per rendere ancor di più il minimalismo dell’immagine si scelgono solo tre colori: nero, bianco e verde. Il giaguaro ha linee nere e all’interno è completamente bianco. Al di sotto di esso campeggia il logotipo con la scritta Jaguar in lettere audaci con caratteri serif corti e ben delineati, la scritta adotta il colore verde.

logo jaguar 1945

Questo logo iconico rimane con l’azienda automobilistica per diversi anni e ne consolida l’immaginario collettivo. L’iconica immagine rimane pressocché invariata, infatti, dalla sua creazione nel 1945 al 2001.

Dopo aver subito solo piccolissime modifiche negli anni nel 2001 il logo Jaguar cambia e si trasforma per adattare l’immagine aziendale alla nuova era, cosa succede? La Ford Company, proprietaria del marchio Jaguar decide di fondere l’azienda con Land Rover e di creare così Jaguar Land Rover Limited e quindi di rimettere mano al logo.

Per fare questo si associa all’azienda grafica The Partners che studia i simboli araldici per creare un nuovo giaguaro, più moderno, aggiornato nelle forme, ma che non stravolgesse troppo l’immagine. Subito dopo, uno scultore professionista ha ridisegnato la mascotte presente sulle auto.

In questo nuovo logo si fa attenzione ai dettagli del giaguaro e si sceglie un nuovo carattere per la scritta: a studiare questo carattere aziendale è lo studio tipografico Fontsmith.

logo jaguar 2001

Questo logo rimane con l’azienda dal 2001 al 2012 quando cambia di nuovo. Il nuovo millennio cerca un’immagine più tridimensionale ed è per questo che si sceglie di digitalizzare il Jaguar Leaping e di trasformarlo in 3D.

Il colore scelto è quello del metallo con ombre esterne per accentuarne la tridimensionalità. Con questo nuovo cambio di immagine viene ricreata anche la scritta: le lettere compresse e allungate sono anche loro tridimensionali, con ombra scura e metallizzate.

logo jaguar oggi

A cosa si deve questa nuova versione del logo?

Vediamo insieme una piccola curiosità. Nel 2012 a seguito di una legge internazionale sulla sicurezza dei pedoni, la Jaguar deve eliminare, dai cruscotti delle sue macchine, l’iconica statuetta del giaguaro scattante ed è così che sceglie di rendere tridimensionale il proprio logo per mantenere, almeno in parte, l’aspetto estetico delle macchine e per ricordare l’eleganza del Leaper saltante.

Vuoi approfondire qualche caso studio?

Se la risposta è si, allora non perdere tempo! Approfondicsci i casi studio e comprenderai le logiche per la creazione di un logo professionale.

Download Logo Jaguar vettoriale

Vuoi scaricare il vettoriale del logo Jaguar?

Download Logo Jaguar Vettoriale

Mi raccomando, usalo con cura, è un logo di lusso😃

Se l’articolo ti è stato utile scrivilo nei commenti.

Grazie

3 soluzioni per creare logo

Vuoi scoprire
3 soluzioni
per creare un logo?

3 Soluzioni professionali per tutti i budget: da 50€ a 800€. Crea adesso il tuo logo!