logo mclaren

McLaren (conosciuta come McLaren Automotive) è un’azienda automobilistica britannica specializzata nella produzione di auto da corsa ad alte prestazioni.

La sua gamma è principalmente composta da supercar fabbricate internamente.

I co-fondatori dell’azienda sono il pilota automobilistico australiano Bruce McLaren e l’imprenditore inglese Ron Dennis.

La sua storia inizia nel 1985 e ha sede presso il Technology Center di Woking.

Attualmente, il marchio fa parte integralmente del Gruppo McLaren, dopo essere stato acquisito nel 2017.

Indice

logo mclaren oggi

La storia di McLaren

storia mclaren

Il fondatore originale, Bruce McLaren, era neozelandese. Si trasferì nel Regno Unito grazie al programma Driver to Europe, ideato per sostenere gli atleti australiani e neozelandesi nella Formula Uno.

Fin dall’infanzia, Bruce era appassionato di auto, cresciuto nell’ambiente delle officine di famiglia ad Oakland.

A soli 15 anni vinse la sua prima gara seria.

La sua carriera fu eccezionale: diventò il più giovane vincitore del Gran Premio degli Stati Uniti all’età di 22 anni.

Inizialmente, McLaren gareggiava con altre marche automobilistiche.

Successivamente fondò la Bruce McLaren Motor Racing nel 1963 e creò la sua prima auto sportiva, la M1A, seguita dalla M1B (che ottenne 43 vittorie nel campionato Can-Am) e dalla M2B (debuttata nel Gran Premio di Monaco).

Bruce stesso progettava e testava le vetture, concentrandosi sulla versione superleggera della M6GT.

Tuttavia, morì in un incidente nel 1970, senza completare il progetto.

Nel 1985 nacque McLaren Cars, successivamente rinominata McLaren Automotive nel 2010, data la sua inattività.

Il rilancio del marchio ha portato a una rinascita e a nuovi investimenti.

Inizialmente separato da altre entità con lo stesso nome, nel 2017 Ron Dennis facilitò la fusione vendendo le sue azioni al McLaren Technology Group.

Il primo emblema, ideato nel 1963 dal designer Michael Turner, raffigurava l’uccello kiwi, simbolo dell’origine neozelandese di Bruce McLaren e omaggio al suo fondatore.

costo logoQuanto costa un logo professionale?

Ti sei mai domandato quale sia il prezzo di un logo professionale? E soprattutto che caratteristiche dovrebbe avere un logo professionale? Premi il pulsante e andrai alla pagina che ti darà una visione completa sulla creazione di un logo.

La storia del logo McLaren

L’autore ha adottato uno scudo come base per il logo del 1963, conferendogli una forma araldica.

Ha suddiviso lo spazio in quattro zone di varie dimensioni, con quella centrale più ampia, ospitante il kiwi disegnato.

L’uccello, sagomato e nero, presentava una postura a testa bassa, come se stesse esplorando.

Tale immagine non è casuale, poiché il kiwi è noto per le sue potenti zampe e la sua abilità nel superare gli ostacoli.

Sotto di esso, nella parte inferiore dello stemma, si trovava la scritta “Motor Racing Team” – il nome dell’azienda in quel periodo.

In alto, su uno sfondo verde, era rappresentata un’auto da corsa, mentre sotto, su una striscia rossa, si leggeva il nome del marchio: “McLaren“.

logo mclaren 1963

La versione del 1967, denominata Speedy Kiwi, ritraeva la testa di un kiwi, parzialmente a contatto col suolo e orientata in avanti, come se stesse correndo.

Il contorno nero, con un becco allungato e una linea affusolata nella parte inferiore, conferiva dinamismo e rifletteva perfettamente il movimento del logo.

logo mclaren 1967

Il design della versione del 1981, a opera di Raymond Loewy, rappresentava un’innovazione concettuale rispetto alle precedenti.

Tale cambiamento coincise con il rebranding dell’azienda, ribattezzata McLaren International.

Le parole “McLaren” e “Internazionale” erano separate in due righe, con un carattere più grande per la prima e uno più piccolo per la seconda.

Sovrastava il tutto una tripla bandiera da corsa, con un motivo che richiamava le tracce delle ruote delle auto, in omaggio alla sponsorizzazione di Marlboro.

logo mclaren 1981

La bandiera a scacchi fu sostituita nel 1991 da una freccia triangolare con un taglio nella parte inferiore, simbolo di movimento costante in avanti e verso l’alto.

La parola “Internazionale” scomparve dall’iscrizione.

La palette dei colori e il carattere rimasero invariati.

logo mclaren 1991

Nel 1998 gli sviluppatori cambiarono l’elemento angolare con un arco arrotondato, doppio e rosso, a simboleggiare il segno di velocità.

I tratti morbidi apportarono armonia al logo.

Anche il colore dell’iscrizione cambiò, passando dal nero al grafite scuro.

logo mclaren 1998
Nel 2003 avvenne un cambiamento del carattere, che divenne più morbido, liscio e arrotondato, simboleggiando il flusso aerodinamico delle auto da corsa, fondamentale per la loro velocità e prestazioni.

logo mclaren 2003

Nel 2012, dopo la rinominazione dell’azienda in McLaren Automotive, il logo subì una revisione.

Principalmente, l’iscrizione fu modificata, con la parola “Automotive” in un carattere sottile, dritto e troncato, con le lettere “O” e “U” rappresentate come quadrati vuoti.

logo mclaren 2012

Nel restyling del 2018, McLaren ha introdotto un tocco di modernità e dinamismo al logo, mantenendo la sua essenza distintiva e riconoscibile nel panorama automobilistico globale.

logo mclaren oggi

Il simbolo distintivo di McLaren, lo Speedmark, trae ispirazione da diverse fonti.

Alcuni lo associano al logo originale dello Speedy Kiwi, poiché la sua ampia curva arrotondata ricorda la testa di un kiwi.

Altri lo interpretano come una versione modernizzata del gallone, simbolo della storica sponsorizzazione di Marlboro.

Un terzo punto di vista suggerisce che il “segno di spunta” invertito rappresenti un vortice aerodinamico, tipico delle parti laterali delle auto da corsa.

Per la creazione del logo, i designer hanno optato per una versione vettoriale del carattere Moki Lean di Marcus Sterz, precedentemente pubblicato da FaceType.

Un’alternativa è il carattere A Space.

Inoltre, c’è una somiglianza dell’iscrizione con il Sereno MTC.

Vuoi approfondire qualche caso studio?

Se la risposta è si, allora non perdere tempo! Approfondicsci i casi studio e comprenderai le logiche per la creazione di un logo professionale.

Download Logo McLaren vettoriale

Vuoi scaricare il logo McLaren in formato vettoriale?

Download Logo McLaren Vettoriale

Ricorda di rispettare i diritti d’autore quando usi un logo.

Che ne pensi della storia di McLaren?

Fammi sapere!😊

3 soluzioni per creare logo

Vuoi scoprire
3 soluzioni
per creare un logo?

3 Soluzioni professionali per tutti i budget: da 50€ a 800€. Crea adesso il tuo logo!