miglior hosting

Individuare il miglior hosting è una scelta complessa, anche in virtù del progetto da sviluppare.

In questo articolo vi consiglierò i 2 siti hosting che ad oggi utilizzo, inoltre vi dirò alcune verità omesse sulle affiliazioni hosting e relative opinioni in merito.

Indice

siteground hosting

La premessa sugli hosting

Possiamo dire che mettendo i migliori web hosting a confronto si sono quasi tutti uniformati.

Ricordo che quando iniziai a creare il primo sito web, 14 anni fa, wordpress non era ancora il re dei CMS. I siti si sviluppavano principalemente con html e css, flash per gli amanti dell’animazione e, per i più avanzati, si iniziava a mettere mani su Joomla.

Oggi, wordpress è il presente ed il futuro dei CMS. Motivo per cui, se oggi vai ad acquistare un qualsiasi piano hosting affidabile dovrai scegliere quello ottimizzato per wordpress.

Quindi se parliamo di miglior hosting wordpress è anche appropriato.

Continua a leggere e scoprirai i 2 hosting perfetti in base alle tue esigenze!

miglior hosting

Come scegliere il miglior hosting

Per valutare un hosting, dopo anni di esperienza, ti posso garantire che gli unici valori su cui dovrai concentrarti, nel medesimo ordine di priorità sono i seguenti:

  1. Assistenza hosting
  2. Performance hosting
  3. Caratteristiche tecniche hosting
  4. Prezzo hosting

assistenza hosting

Assistenza Hosting

Quando iniziai a lavorare nel mondo del web design, mettendo su qualche sito online, nacquero le prime problematiche legate a richieste del cliente o ad incomprensioni su funzionalità varie del cpannel (o in alcuni casi plesk), gestione email o sicurezza. Quindi avevo bisogno di interfacciarmi con l’assistenza del sito hosting.

Per chi non è pratico, non è immaginabile quanto è disarmante leggere come risposta:

“Gentile cliente, la ringraziamo per averci contattato! Purtroppo non possiamo soddisfare la sua richiesta poichè… bla.. bla…”

Risposta deleteria!

A volte ancora peggio, aprivo un ticket per assistenza e dopo 2 giorni ancora nessuna risposta. Quindi sollecitavo e dopo una settimana ti arrivava sempre la solita maledetta risposta.

Oggi queste aziende sono sicuramente migliorate nel servizio assistenza, ma non le sceglierei in virtù della mia personale esperienza (dopo approfondiamo l’argomento).

L’Assistenza, quindi il primo fattore su cui soffermarci nella ricerca del miglior hosting.

performance hosting migliori

Performance Hosting

Una caratteristica, ad oggi imprescindibile, è la performance di un sito. Ossia quanto tempo impiega per caricare una pagina.

Quindici anni fa non era basilare, l’utente medio, navigava da casa con una connessione lenta (la prima versione di adsl) quindi attendeva con tranquillità. Oggi l’utente naviga prettamente da mobile, quindi è logico che i tempi di attesa si sono ridotti vertiginosamente. Mediamente, dopo 7 secondi se non si è caricata la pagina hai ottime probabilità di aver perso la visita dell’utente.

Ancora oggi, purtroppo, ci sono hosting che non sono performanti, ovviamente vanno evitati come la peste!

Ma non diffidare, ti cosiglierò solo il miglior hosting, anche, e soprattutto, in termini di rapidità.

Caratteristiche tecniche Hosting

Un altro parametro da tenere conto, sono senza dubbio le caratteristiche stesse del piano hosting:

  • Backup giornaliero
  • SSL
  • Domini ospitabili
  • Spazio web

Backup giornaliero

Tra questi il backup giornaliero, lo metto al primo posto.

Non vi racconto nemmeno quante paranoie ti possono venire quando sai di aver lavorato diversi giorni ad un sito e non hai fatto un backup.

Lo so che bisogna farlo! Ma a volte, per dimenticanza o per problemi di tempo non lo fai. Sapere che esiste un tool che ti permettere di recuperare il tuo lavoro ti fa dormire notti serene.

Protezione SSL

Avere una protezione SSL (almeno quella gratuita: let’s encrypt) ad oggi è obbligatoria, non solo in termini di sicurezza, ma anche in logica SEO.

Domini ospitabili

Quando inizi a crescere, anche in termini di clienti, hai bisogno di spendere qualcosina in più all’anno per offrire un hosting più prestante che ospita possibilmente più domini nel medesimo piano.

Un hosting multidominio è una figata, paghi sicuramente di più, ma almeno sai che più clienti avrai, meglio sarà, perchè la spesa sarà sempre la medesima.

Spazio web

Infine lo spazio web è fondamentale, per un progetto piccolo è un parametro da non considerare, per progetti grandi, tipo grossi ecommerce è prioritario.

migliore hosting

Prezzo Hosting

L’ultimo parametro, secondo il mio punto di vista è il prezzo.

Quando ero più novellino, assegnavo a tale parametro, una priorità massima, ma del resto è logico che quando non si è esperti si dia tanto valore al prezzo e poco a tutto il resto.

Vuoi conoscere tutti i modi per guadagnare online da grafico?

Come guadagnare da grafico freelance

Quello che non ti dicono sui migliori hosting

Adesso che è chiaro quali sono le basi su cui valutare il migliore degli hosting in circolazione, ii dico la mia.

Intanto voglio dirti che ne ho provati tanti proprio perchè quando facevo come stai facendo tu, e cioè andare su google e digitare magari “hosting migliori”, o “web hosting migliore”, in tantissimi siti trovavo in lista sempre gli stessi, tanto che davo per scontato che fossero realmente i migliori hosting in circolazione.

Col tempo ho scoperto che tutti gli hosting web provider hanno un piano di affiliazione.

Tale piano prevede che il sito che si affilia, tramite un link personalizzato, sponsorizza il servizio del provider hosting, dietro un compenso. Quindi le recensioni varie che trovavo sul web, non erano dettate da esperienze personali, ma bensi da un unico intento di lucrare.

Non ci trovo nulla di male nell’affiliazione, anzi, poichè il prezzo con affiliazione o senza, è il medesimo, ritengo che sia una buona opportunità per l’affiliato. Sono il primo a fare affiliazioni!

Ma allo stesso tempo, ritengo che la recensione debba essere veritiera, quindi se non ho mai usato quel servizio, non mi sembra corretto lodarlo o fingersi testimonial.

Infatti, se vedi molto spesso in giro, troverai una vera e propria classifica hosting. Ma secondo voi tutta la lista di 10/15 hosting è stata testata?

Impossibile! Anche perchè quando hai trovato quello con cui ti trovi bene, difficilmente ne provi altri. Nessuno vuole spendere denaro in più quando hai la matematica certezza di stare bene con l’hosting che oramai usi da tanti anni.

Per esempio, troverete qualche sito, anche molto accreditato, mettere in lista tra i milgiori hosting anche Bluehost. Si è vero che è una società storica, ma la verità su tutta la promozione che riceve dai vari recensori (affiliati) sono le commissioni onerose che offre.

Nel 2019 Bluehost ha pagato 5 milioni di dollari in commissioni agli affiliati (fonte: www.websitehostingrating.com/it/best-web-hosting-affiliate-programs).

Non ho mai acquistato hosting da Bluehost, come da Hostgator o Aruba, ma ho utilizzato i loro servizi per conto di alcuni clienti.

recensioni bluehost

Posso dire che i primi 2 li reputo hosting poco performanti, molto lenti nel caricare la pagina.

L’ultimo, quello più conosciuto in Italia, negli ultimi tempi è migliorato, ma ritengo che ci sono servizi decisamente superiori. L’assistenza non è mai stato il loro punto forte, il pannello di controllo è orrendo, non di facile utilizzo. Adesso hanno i pacchetti hosting ottimizzati per wordpress, ma poche varianti a disposizione.

Il primo hosting web con cui iniziai è stato Tophost, ovviamente per il suo prezzo super vantaggioso, inizialmente mi andava bene, poi ti rendi conto che in termini di assistenza e personalizzazione del progetto, lasciavano parecchio a desiderare. Mi ricordo che non potevo mettere mani all’.htaccess. (C’è anche da dire che parlo di oltre 10 anni fa).

Anche Netsons ho utilizzato per vari progetti per conto di un’azienda in cui lavoravo. Ricordo che per ottenere buone performace dal proprio sito, dovevi fare upgrade a piani superiori o servizi dedicati, che comportavano costi onerosi.

Infine ho trovato i miei cavalli di battaglia. Ritengo che i 2 hosting web che adesso ti menzionerò sono di altissimo livello, potrai avere la tua preferenza in base al tipo di progetto da creare o al tipo di esperienza che hai e dal numero di clienti da gestire.

pacchetti in offerta

Miglior hosting in assoluto

Il miglior hosting in assoluto per me è Siteground.

Uno dei suoi punti forza, ritengo imbattibili è l’assistenza e le performance dell’hosting.

Segue la scheda delle recensioni sulla piattaforma di Trustpilot

recensioni siteground

Quanto è noioso avere un problema che da solo non sei in grando di risolvere. Sapere di avere a disposizione un’assistenza via chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ti fa dormire sogni tranquilli.

Hai un problema a mezzanotte? Non c’è problema, via chat, qualcuno nel giro di 2/3 minuti ti risponde.

Quel qualcuno che ti risponde, voglio sottolineare, è al 99% delle volte super competente, cordiale e ti ascolta veramente (non sottovalutare questo aspetto). Molti problemi, legati non solo all’hosting, ma in generale, non vengono risolti anche quando di fronte hai una persona competente.

Questo perchè?

Il motivo è la comunicazione. Purtroppo nei vari servizi di assistenza che mi sono confrontato in passato, ti trovi di fronte il super esperto che sa tutto lui e che non ha come priorità quella di aiutarti.

Con Siteground, quelle rarissime volte che mi è capitato in cui l’assistente in chat non riesce a risolvere il problema, comunica tramite ticket a tecnici di livello superiore. In quel caso i tempi si allungano un pò, ma sono situazioni rare e comunque in un paio di giorni hai risolto ugualmente il problema.

Per chi non è pratico, non ti puoi immaginare quanto è confortante trovare dall’altro lato del monitor un’assistente che ti risponde:

“Si non si preoccupi, rimanga in attesa che risolvo io il problema.

(dopo 2 minuti)

Mi scusi per l’attesa, può aggiornare la pagina e verificare se tutto adesso è a posto!”

Ti mette una felicità che non ha uguali quando sei abituato con altri tipi di “servizi di assistenza”.

Ecco qui i pacchetti a disposizione del miglior hosting per wordpress (ma anche per altri cms):

siteground pacchetti hosting

Da notare la possibilità di rimborso entro 30 giorni. Questo ti permette di fare test vari e poter tornare indietro nelle proprie scelte. Ma ti assicuro che non lo farai.

Come ti ho detto è un hosting estremamente ottimizzato per tutti i tipi di CMS (da wordpress a drupal o a joomla). Anche per siti ecommerce quindi che utilizzano woocommerce, prestashop o magento.

Qualsiasi CMS utilizzerai, il sito caricherà le pagine molto velocemente, merito del loro esclusivo servizio di Cache. La SuperCacher (così viene chiamato ), permette di memorizzare un sott’insieme di dati ad alta velocità per rispondere alle richieste più rapidamente.

SuperCacher siteground

Migrazione gratuita, molto semplice grazie ad un tool messo a disposizione, il plugin Siteground Migrator.

Differenze tra GrowBig e StartUp. Le 5 funzionalità extra:

  1. Multidominio
  2. Cache dinamica
  3. Backup On Demand avanzato
  4. Area Staging
  5. Aggiungi collaboratori

Multidominio

Un hosting multidominio ti permetterà di gestire tutti i clienti, con i relativi domini, che vorrai in un unico piano. Già dal secondo cliente in poi dovrai pagare solo il dominio.

Cache dinamica

In questo pacchetto avrai a disposizione anche la cache dinamica dei dati che accellera maggiormente la velocità del tuo sito.

livelli cache siteground

Backup On Demand avanzato

Per ripristinare un backup del sito di qualsiasi data antecedente ti basterà andare nel pennello di controllo alla sezione Backup e con un click ripristinerai il sito alla data che hai scelto (Niente può farti godere di più di questa funzionalità). Il ripristino avviene in meno di 3 minuti.

backup tool siteground

Area Staging

Questa è un’altra figata!

Quando devi fare test sul tuo sito, o modifiche varie, hai 2 scelte: o scaricare il contenuto del sito (file + database), istallarlo in una macchina virtuale nel proprio pc (in locale) ed una volta terminato, ricaricarlo nel tuo hosting. Solo chi l’ha fatto sa quanto è stancante e snervante.

Oppure puoi, più semplicemente, mettere online una pagina temporanea che indica “sito in aggiornamento” (o scritta simile) e fare le modifiche (che saranno visibili solo a te). Questo ovviamente ti farà perdere potenziale traffico al sito.

Con l’area staging viene ricopiata, con un click, una copia del sito e ricreata in un dominio di terzo livello, per esempio staging.salvatorepumo.it. Questo sito clone ovviamente non sarà indicizzato (“noindex”) e avrai tutto il tempo a disposizione per lavorarci mentre il tuo sito continua ad essere regolarmente a disposizione degli utenti.

staging siteground

Aggiungi Collaboratori

Questa è una novità piuttosto recente, che ti permette di aggiungere collaboratori direttamente dal pannello di controllo. Una volta inserito, il collaboratore avrà accesso al Site Tools del sito, ma non sarà in grado di accedere alla fatturazione, alle email e alla gestione del dominio.

Per chi è utile il pacchetto Growbig?

Sicuramente per chi ha un pacchetto clienti.

ll primo anno Growbig è in super offerta, quindi puoi approfittare della promozione se prevedi di trasferire altri siti o pensi di acquisire nuovi clienti (del resto per chi fa siti quello è l’obiettivo).

Scegli il pacchetto Growbig di Siteground

siteground hosting

Per chi è utile il pacchetto StartUp?

Se invece parti da zero, e vuoi supporto a partire dall’installazione di wordpress, allora il pacchetto Startup può fare tranquillamente al caso tuo. Il plugin WordPress Starter di Siteground ti aiuta a creare rapidamente un sito completamente funzionale. Puoi scegliere temi dall’aspetto professionale e automatizzare l’installazione dei plugin che scegli.

Scegli il pacchetto Startup di Siteground

Siteground è il miglior hosting di carattere internazionale, ha parecchi data center: negli Stati Uniti, a Singabore, in Australia e 3 in Europa (Germania, Olanda e Inghilterra). Tramite la rete CDN di Cloudflare in 90 paesi e 194 città ti garantisce di essere velocemente raggiungibile in tutte le parti del mondo.

datacenter siteground

Miglior hosting italiano

Se stai cercando il miglior Hosting italiano, ho la risposta perfetta per te!

Sto parlando del mitico Vhosting.

Queste sono le recensioni su Trustpilot

recensioni vhosting

Infatti lo utilizzo da tantissimo tempo per altri tipi di progetti, ancor prima di siteground e mi trovo veramente bene.

Direi che in termini di velocità e performance questo hosting è una vera e propria scheggia!

Anche il servizio assistenza è impeccabile. Non dispone della chat 24/24, ma quando apri un ticket, nel giro di massimo un’ora ti hanno risposto.

Vhosting lo considero il miglior hosting italiano perchè uno dei suo datacenter è in italia (gli altri sono in Olanda e in Germania).

Qui sotto vi mostro i pacchetti wordpress:

VHosting pacchetti hosting

Come per Siteground anche per questo hosting web italiano abbiamo la garanzia di 30 giorni “Soddisfatti o rimborsati”. Addirittura nei pacchetti WordPress Super Veloce 03 e 04, il periodo di prova è di 45 giorni.

Il loro sistema di cache è molto potente. I siti che gestisco hanno la varnish cache (come vedi, la troviamo nei primi 2 pacchetti), e vi assicuro che sono veloci nel caricare le pagine. Ovviamente i pacchetti super veloce 03 e 04, avendo un livello di cache superiore (ls cache), saranno più rapidi nel caricare i contenuti del sito.

Tra i pacchetti, consiglio il WordPress Veloce 02 che rispetto allo 01 (oltre ad avere uno spazio superiore di 5GB ) gira su un processore di 2,5 core e può svolgere 30 processi PHP contemporanei. Per il pacchetto WordPress Veloce 01 invece gira su un processore di 2 core e può svolgere 20 processi PHP contemporanei.

Se hai un progetto che richiede migliori performance, puoi tranquillamente dirottare ai pacchetti Super veloce.

VHosting hosting

I prezzi sono molto abordabili, e performance e assistenza sono garantiti.

Vai a Vhosting il miglior hosting italiano

Per chi è utile i pacchetti WordPress di Vhosting?

Per chi comincia ad utilizzare per la prima volta un pannello hosting vanno benissimo, perchè molto semplice da usare e soprattutto un servizio assistenza in continuo supporto.

Per chi si occupa di siti da tanto tempo, consiglio GrowBig di Siteground, ma se vuole acquistare un hosting per progetto, evitando il multidominio allora Vhosting sarà una più che piacevole esperienza, difficile da abbandonare.

Esiste anche il piano multidominio su Vhosting più economico di quello di Siteground, ma non l’ho mai provato, quindi non mi sento di recensirlo. Per un multidominio, mi trovo benissimo con Siteground, difficilmente cambierò!

Vai a Vhosting il miglior hosting italiano

Conclusioni sul miglior Hosting

Come avete capito, ho recensito solo gli hosting che ho testato e consiglio solo quelli che al momento continuo ad usare.

Ritengo che quelle classifiche che trovi online sui migliori hosting, mettono solo confusione nella scelta.

In questo modo in base al progetto puoi tranquillamente scegliere il pacchetto perfetto per le tue esigenze.

Siteground e Vhosting sono i 2 hosting migliori che abbia mai usato e che continuo ad usare giornalmente con grande soddisfazione.

Hai mai usato questi fantastici hosting? Vuoi qualche consiglio? Scrivilo nei commenti.

Ciao.. e buona vita da freelance!