Benvenuto in questo nuovo articolo, oggi parliamo delle regolazioni e dei livelli di regolazione.

Vediamo insieme a cosa servono le regolazioni, che differenze ci sono con i livelli di regolazione e che consigli posso dare affinché potrai usarli nel modo più produttivo ed efficace.

Vediamo quali sono i punti principali del tutorial:

Scopri i Tutorial di Photohop per migliorare la tua tecnica col software.

corso fotomontaggio pro

Vuoi scoprire
i segreti del Fotomontaggio?

Un percorso pratico di solo 3 ore che ti porterà a comprendere segreti e tecniche avanzate per creare fotomontaggi professionali con Photoshop.

SCONTO SUPERIORE AL 60%

da 79,90€ a 29,90€

Approfitta della Promo

Cos’è una regolazione in Photoshop

La regolazione in Photoshop è quella funzione che ti permette di modificare luminosità, ombre, contrasti, tonalità e saturazione di una qualsiasi immagine.

Le regolazioni sono di vario tipo, solitamente vengono suddivise nei seguenti gruppi:

Le prime 4 interagiscono sulla luminosità e sui contrasti:

  • Luminosità/Contrasto
  • Valori Tonali
  • Esposizione
  • Curve (possono essere anche utilizzate per gestire la tonalità)

Il secondo gruppo lavora sulla tonalità, sulla saturazione e sul colore in generale:

  • Tonalità e saturazione
  • Filtro fotografico
  • Vividezza
  • Bilanciamento colore
  • Bianco e Nero
  • Miscelatore canale
  • Consultazione colore

Il terzo gruppo lavora su determinati step per eseguire delle azioni più complesse:

  • Inverti
  • Posterizza
  • Soglia
  • Mappa sfumatura (può essere anche utilizzata per gestire la tonalità)
  • Correzione colore selettiva (può essere anche utilizzata per gestire la tonalità e la saturazione)

Quali sono le differenze tra le regolazioni e i livelli di regolazione

Apparentemente sono la stessa cosa, infatti se ad esempio applichiamo un livello di regolazione valori tonali ed una regolazione valori tonali con gli stessi parametri, otterremo lo stesso risultato. Tuttavia hanno una notevole differenza nel flusso lavorativo.

Infatti i livelli di regolazione, permettono di creare un livello autonomo, presente nel menu dei livelli, con la regolazione scelta, mentre la regolazione, una volta applicata, non abbiamo traccia da nessuna parte.

Questo significa che una regolazione è irreversibile (tranne se andiamo indietro nei passaggi con il pannello storia), mentre un livello di regolazione permette di modificare la regolazione anche successivamente.

Come utilizzare le regolazioni in Photoshop

Le regolazioni in Photoshop posso comunque essere utilizzate per quelle operazioni dove abbiamo la certezza che non avremo bisogno di rimettere mano, e non solo.

Infatti esiste una tecnica che permette di rimettere le mani alle regolazioni: convertire l’immagine a cui applicare la regolazione in oggetto avanzato. Approfitto per consigliarvi di andare a leggere il tutorial sull’oggetto avanzato, che possiede un’infinità di vantaggi.

Infatti una volta che convertiamo il livello dell’immagine in oggetto avanzato e poi applichiamo la regolazione, vedremo, collegato al livello, un filtro avanzato con la regolazione applicata. Il doppio click sulla regolazione permetterà la nuova modifica.

Il vantaggio è notevole!

Così ogni qualvolta applicheremo un’altra regolazione all’immagine, questa verrà inserità in lista ai filtri avanzati, all’interno del livello.

regolazioni photoshop

Come utilizzare i livelli di regolazione in Photoshop

Utilizzare i livelli di regolazione non comporta nessuna controindicazione, tuttavia bisogna conoscere l’utilizzo della maschera di ritaglio (consiglio vivamente la visione del tutorial).

Infatti se applichiamo un livello di regolazione, questo modficherà la tonalità o i contrasti o la luminosità di tutti i livelli sottostanti e non solo del livello interessato. Per tale motivo è essenziale applicare la maschera di ritaglio. La maschera di ritaglio permette di applicare la regolazione solo al primo livello sottostante.

livelli di regolazione photoshop

Stessa cosa non è di bisogno per una regolazione applicata ad un oggetto avanzato, in quanto collegata al livello stesso.

Se qualcosa non è chiara, scrivila nei commenti.

Grazie :-)