Progettazione logo

Esempio 7 – logo design:

House of Codes

In questa pagina ti mostrerò il processo mentale nella progettazione di un logo.

In particolare parleremo del caso studio di un logo per un’azienda giovane, strutturata nello sviluppo in ambito IT.
Motivo per cui si sceglie come naming “House of Codes”, tradotto letteralmente come la Casa del codice.

L’obiettivo del logo sarà appunto quello di esaltare la scelta del naming ed aiutare l’azienda nella vendita dei suoi servizi. Creando un pittogramma snello ed attrattivo per il suo pubblico di riferimento

Progettazione logo – Brainstorming

Quando un logo aiuta nella vendita di servizi? Quando riesce a comunicare un concetto di fiducia.

Motivo per cui si opta per la rappresentazione della casa, determinante per trasferire il concetto di fiducia (soprattutto a livello inconscio).

Per rappresentare la casa in connubio col codice, creeremo un pittogramma, un simbolo iconografico con lo scopo di rappresentare il concept aziendale.

Un pittogramma, per essere ricordato, deve avere un’unica caratteristica: la semplicità. I loghi semplici sono quelli che vengono facilmente memorizzati.

La scelta della progettazione del pittogramma ha la funzione di sostituire, in certi contesti, un naming lungo (13 caratteri comprensivi di spazi).

Definizione del Concept

Per la rappresentazione dello sviluppo di codice utilizzeremo alcune simbologie tipiche della programmazione:

– Parentesi quadre

– Punto

– Operatori di confronto

Utilizzati nella sintassi di vari linguaggi di programmazone nella scrittura del codice.
Riassumendo, costruiremo la casa con questi elementi grafici, diventando così il marchio ideale per House of Codes.

progettazione logo – FASE 1

SIMBOLOGIA PROGETTAZIONE

Come primo step andremo a costruire, in griglia, 2 parentesi quadre: l’una in versione speculare dell’altra.

La parentesi rappresenterà la lettera “C” (di Codes). Nel mezzo ci sarà un punto che rappresenterà, simbolicamente, una piccola lettera “O” (di of).

L’unione dei 3 elementi darà vita ad una stilizzazione moderna della lettera “H” di House.

progettazione logo

METAFORA PROGETTAZIONE

La presenza di 2 lettere C (una il riflesso dell’altra) rafforzerà il concetto di codice. Inoltre, indicheremo un percorso in cui si parte dalla fine, ossia dall’obiettivo finale (parentesi chiusa). In tal modo sarà chiaro da dove partire (parentesi aperta).

Fase 2 – Casa + Codice

A questo punto non rimane che dare un tetto alla lettera H che rappresenta la nostra casa (House of Codes).

Per raggiungere il nostro obiettivo, utilizzeremo il terzo elemento selezionato, ossia il simbolo di maggiore (>) con una rotazione di 90° in senso antiorario.

progettazione logo - fase 2

METAFORA PROGETTAZIONE

In questo modo, il simbolo inserito, andra a confluire un significato crescente e quindi positivo in chi lo legge.
Basterà semplicemente colorarlo, insieme al punto centrale, in modo differente, andando così a comunicare una crescita (freccia verso l’alto).

Fase 3 – lettering

progettazione logo - fase 3

La scelta del font è determinante quanto la costruzione del pittogramma. La ricerca è stata mirata in particolar modo su 2 caratteristiche: un Sans-Serif, per comunicare uno stile moderno, ed un condensed (quindi che prenda meno spazio possibile) in quanto il nome ha un numero elevato d caratteri.

Con queste caratteristiche il font Rajdhani ci va perfettamente a nozze.

Il font è anche presente nella biblioteca dei google font, quindi utilizzabile come H1, H2 o H3 (per l’utilizzo sul web per i titoli nel sito).

L’aspetto del Rajdhani è squadrato e condensato e può essere interpretato come tecnico o addirittura futuristico. I loro angoli sono leggermente arrotondati, dando alle estremità dei tratti una sensazione più morbida, in linea col pittogramma. (Fonte: Google font).

presentazione logo

progetto logo House of codes
White Version
Logo in negativo
progetto logo negativo

*Un logo dal design minimal facilmente trova la sua efficacia nella versione in negativo

Verifica versatilità logo
presentazione su supporti vari

La conclusione

Il progetto illustra una soluzione altamente professionale e inedita.
Per riassumere possiamo evidenziare che:

– La proposta dimostra grande versatilità su qualsiasi tipo di supporto,
dal più piccolo al piu grande.

– Un progetto con un concept articolato e ben studiato,
tuttavia rimane minimal e di notevole impatto.

– Un esempio tipico di “less is more”, tendenza
corrente del logo design.

Vuoi saperne di più sui costi per la creazione di un logo: Leggi questa pagina

Esempio logo 1

Lo studio del caso in esame riguarda un’Azienda che si occupa di compravendita di abbigliamento firmato a stock.

Esempio logo 1

Esempio logo 2

Lo studio del caso in esame riguarda un’Azienda che vende prodotti relativi al caffè.

Esempio logo 2

Esempio logo 3

Lo studio del caso in esame riguarda un’Azienda che si occupa di problem solving nel campo dell’immobiliare.

Esempio logo 3

Esempio logo 4

In questa pagina ti mostrerò un esempio di creazione logo. Lo studio del caso in esame riguarda un’azienda si occupa di vendita di prodotti firmati.

Esempio logo 4

Esempio logo 5

Lo studio del caso in esame riguarda la creazione di un monogramma logo per una wedding planner.

Esempio logo 5

Esempio logo 6

Vuoi scoprire il processo mentale nella creazione di un logo per un’azienda che si occupa di alta sicurezza, di protezione e sorveglianza

Esempio logo 6

Esempio logo 8

In questo caso studio ti mostro tutta la fase di progettazione ed esecuzione di un logo per la ristorazione.

Esempio logo 8

creare un progetto grafico

Hai bisogno di creare un logo?

richiedi preventivo

Un Logo Professionale!
Un concept personalizzato, elegante e che funziona…
Crea le fondamenta del tuo Brand!

Richiedi preventivo